» Visualizzazione predefinita
 
Seminario “Lo Stradario Provinciale”
“Lo Stradario Provinciale” giovedì 18 ottobre

Nel corso del Seminario l’Amministrazione Provinciale ha presentato i risultati ottenuti nella fase di avvio e costruzione dello Stradario Provinciale. Si tratta di un lavoro reso possibile anche grazie ad un importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, condotto complessivamente nell'arco di tre anni e che ha riguardato il rilevamento sul campo dei nomi di vie, numeri civici, frazioni, borgate, località, principali edifici rurali e di interesse.

Questo è un patrimonio che la Provincia ritiene di condividere con tutti i soggetti appartenenti alla comunità delle autonomie locali del Biellese perché il suo utilizzo in molti campi riguardanti la vita dei cittadini può consentire significativi miglioramenti nell’organizzazione del nostro territorio: più efficienza nella pubblica amministrazione, più occasioni di lavoro e sviluppo economico, più equità nella gestione del sistema della fiscalità, più informazioni sulla percorribilità delle strade, maggior tempestività nel pronto intervento in caso di emergenza, una programmazione del trasporto pubblico più vicina alle esigenze dei cittadini, miglioramento dell’accessibilità e promozione delle molte risorse culturali e turistiche.

Il seminario ha compreso la presentazione di alcuni importanti esempi di Stradari informatizzati e le loro diverse applicazioni per offrire un’ampia panoramica sul tema e creare le condizioni perché lo Stradario Provinciale di Biella possa diventare un sistema informativo condiviso e al servizio di tutti.


Per altre informazioni si può scrivere alla e-mail: toponomastica@provincia.biella.it
 
Seminario del 18 ottobre 2007