» Visualizzazione predefinita
 
Nuova Carta dei Sentieri del Biellese

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea mediante il Fondo europeo agricolo di sviluppo rurale PSR
MISURA 313 – Incentivazione di attività turistiche connesse alla fruizione sostenibile del territorio rurale.
AZIONE 1 - Infrastrutturazione della rete sentieristica regionale per la realizzazione di itinerari escursionistici fruibili a piedi, in bicicletta e a cavallo.


NOVITA' e CONTENUTI
La Carta dei Sentieri del Biellese, prodotta dalla Provincia di Biella nel 2004, è oggetto di una ri-edizione con la quale ne vengono aggiornati e arricchiti i contenuti.
In particolare, rispetto alla edizione precedente:

  • sono state aggiornate le tracce dei sentieri che, tra il 2007 e il 2013, sono stati rilevati con strumentazione GPS ad opera dell’ A.T.L. biellese, del C.A.I. Piemonte, della Provincia di Biella e di alcuni volontari.
  • è stata aggiornata la toponomastica con specifica attenzione alle indicazioni utili all’escursionista (cascine, alpeggi, località, corsi d'acqua)
  • sono stati aggiornati gli edifici e la viabilità, quest’ultima sia per quanto riguarda i tracciati che il tipo di fondo e i limiti di accesso
  • sono stati inserite proposte di percorsi attrezzati con relativa segnaletica sul territorio


Il territorio provinciale è rappresentato in scala 1:25.000 e, come per l’edizione precedente, si articola in 5 fogli.
Il presente lavoro è stato organizzato assegnando la priorità ai tagli che interessano maggiormente il territorio montano, iniziando con il foglio già esaurito nella passata versione: ora i fogli 1 e 2 sono disponibili gratuitamente (il foglio 3 è attualmente esaurito).

 
Nuova Carta dei Sentieri del Biellese